immagine

Cosa rende perfetta un'attività linguistica?

In questo articolo, Scott Thornbury ragiona sull'importanza delle attività nell'insegnamento linguistico, delineando le caratteristiche di una buona attività per l'apprendimento della lingua e suggerendo alcuni criteri su cui basarsi per la scelta di attività da proporre in classe.

 immagine

Consigli per continuare la tua formazione durante la pausa estiva

La pausa estiva offre un’ottima opportunità per riflettere su tutte le esperienze dell'anno scolastico appena trascorso e continuare a imparare, crescere e pianificare per l'anno successivo.

 immagine

The Cambridge Experience #28 – studiare e lavorare all'estero grazie alle certificazioni Cambridge

Viola ha 24 anni ed è originaria di Orbetello (GR), ma vive da quattro anni in Belgio, dove è inizialmente andata in Erasmus e ora si occupa di Business Development per una società di software. In questa testimonianza, ci racconta il suo percorso, e come le certificazioni Cambridge l’hanno aiutata ad ampliare i propri orizzonti e raggiungere i propri traguardi.

 immagine

2 giochi a tema sostenibilità per gli studenti più piccoli

In questo articolo vogliamo incoraggiare gli insegnanti degli alunni più piccoli a portare il tema della sostenibilità in classe e a sensibilizzare i bambini sull'importanza del riutilizzo di alcuni materiali, in particolare plastica e carta. Continua a leggere per scoprire due esempi di giochi sulla sostenibilità che puoi proporre in classe.

 immagine

Usare la tecnologia in classe per potenziare la pratica della lingua

Integrare la tecnologia nella didattica non è più una questione dibattuta. Anche nelle lezioni in presenza, usare un dizionario cartaceo o visitare la biblioteca di persona per fare ricerca è sempre meno frequente. In altre parole: gli studenti si aspettano la tecnologia in classe, ma con così tante opzioni a disposizione, può essere difficile selezionare le tecnologie da integrare.

 immagine

Perché gli esami digitali sono più accessibili e inclusivi

Gli esami digitali rispondono a un ampio ventaglio di necessità degli studenti, rendendo la loro esperienza più accessibile ed inclusiva. Questo articolo mostra la nuova piattaforma per gli esami Cambridge English Digital e il modo in cui le sue caratteristiche migliorano l’accessibilità.

 immagine

Il "native-speakerism" nell'insegnamento dell'inglese: oltre la competenza linguistica

Il native-speakerism è una forma di discriminazione basata sull'idea che solo i madrelingua di una lingua possano trasmetterla in modo autentico e corretto. Questo concetto sottintende che la competenza linguistica naturale di un madrelingua sia sufficiente per garantire un insegnamento efficace, trascurando le competenze pedagogiche e didattiche essenziali.

 immagine

The Cambridge Experience #27 − Quando l’inglese aiuta gli studenti a sbocciare

Le docenti dell'Istituto Comprensivo Veneziano-Novelli di Monreale (PA) sono riuscite a dare continuità al percorso di inglese che va dall'infanzia alla secondaria di primo grado, aumentando in modo sorprendente l’impatto sugli studenti.

 immagine

Approcci efficaci alle simulazioni d'esame per ottimizzare l'apprendimento

Le simulazioni d’esame sono un momento cruciale nel percorso verso l’esame. Ma come puoi approcciarle in modo efficace? In questo articolo, vediamo i vantaggi di svolgere una simulazione e ti diamo accesso all'esclusivo mock test toolkit!

 immagine

Perché gli esami digitali sono i preferiti dagli studenti

Sempre più studenti si aspettano un esame digitale. Abbiamo parlato con i candidati chiedendo loro cosa hanno apprezzato di più dell’esperienza fatta il giorno dell’esame. Ecco cosa ci hanno detto.

 immagine

The Cambridge Experience #23 – Quando la passione si insegna!

Fabiola Galli, docente e coordinatrice per la lingua inglese al collegio Ballerini di Seregno (MB), scuola premiata agli ultimi Preparation Centres Awards, nella categoria “Inspiring Cambridge Story”, che premia le scuole che hanno condiviso le esperienze più uniche e in linea con la mission di Cambridge: quella di diffondere la conoscenza, la curiosità e la comprensione reciproca in tutto il mondo.

 immagine

The Cambridge Experience #22 – Tutti i vantaggi di un esame digitale

Sarah Stats è vicedirettrice di International House Milano e San Donato, il maggiore Centro d’Esame autorizzato da Cambridge in Italia, con oltre 15.000 iscritti all’anno e un’esperienza ormai ventennale nella preparazione dei candidati e nella gestione delle sessioni d’esame. In quest’intervista, Sarah ha condiviso con noi l’entusiasmo per le nuove certificazioni Cambridge English Digital e molto altro.

 immagine

Come stuzzicare la curiosità negli studenti adolescenti

I tuoi studenti hanno fame? No, non sto parlando di brontolii di stomaco durante l’ultima ora prima di pranzo. Nell'insegnamento, se ci limitiamo a "dire" agli studenti come migliorare, non stimoliamo la loro fame di conoscenza. Dobbiamo stuzzicare la loro curiosità!

 immagine

The Cambridge Experience #21 – 5 decenni di certificazioni... e non sentirli!

Abbiamo intervistato Roberto Danile, Centre Exam Manager di Cambridge English Exams Torino, Centro d’Esame Platinum fra i più grandi e longevi in Italia. La storia di questo Centro è profondamente intrecciata con quella della famiglia di Roberto e ha attraversato cambiamenti epocali nella certificazione linguistica, senza mai perdere l’ambizione di eccellere ed innovare.

 immagine

The Cambridge Experience #20 – Trasformare la passione per le lingue in un lavoro

Adriana lavora come Executive Assistant all’Ambasciata Britannica di Roma dalla fine dello scorso anno e si occupa di gestione logistica, gestione di eventi e relazioni internazionali – ma il percorso che l’ha condotta fin qui è cominciato proprio con una certificazione Cambridge English.

 immagine

Cinque attività natalizie per motivare i tuoi Young Learners

Stai cercando delle idee per motivare i tuoi studenti più piccoli in vista del Natale? La ricerca è finita! In questo articolo ti forniamo cinque attività natalizie per far esercitare l’inglese ai bambini in modo divertente e giocoso!

 immagine

L'exam journey: creare un percorso verso il successo

Come insegnante che prepara gli studenti agli esami, ti ritroverai ad assumere ruoli e responsabilità extra. Tuttavia, questo non significa necessariamente più stress per te o per i tuoi studenti. Quando gli studenti hanno le risorse giuste al momento giusto, il percorso verso la certificazione d’inglese Cambridge diventa sia raggiungibile che divertente. Contemporaneamente, il tuo insegnamento diventerà un'esperienza più gratificante. Quindi come possiamo guidare gli studenti sulla via del successo?

 immagine

The Cambridge Experience #19 – Guardando al futuro con Cambridge!

Daniela Oliva è docente di inglese e referente per le certificazioni Cambridge al Liceo Scientifico “Banzi Bazoli” di Lecce, distintosi nella scorsa edizione dei Preparation Centres Awards nella categoria “Official Preparation Materials”. Durante la premiazione, avvenuta lo scorso 18 aprile, abbiamo fatto una chiacchierata con lei sulle sfide affrontate, sulle soddisfazioni ottenute e sui piani futuri di una scuola che non smette mai di guardare avanti.

 immagine

The Cambridge Experience #18 – Una certificazione per tutti!

In occasione dei Preparation Centres Awards 2022-2023 abbiamo parlato con Tatiana Picceni, insegnante e referente per le certificazioni, in rappresentanza del Polo Liceale di Sondrio, e Annika Paniga, rappresentante del Centro d’Esame IH Team Lingue di Sondrio (IT529).

 immagine

Di cosa si è parlato ai Cambridge Day autunnali 2023

La scorsa settimana, i Cambridge Day hanno toccato le città di Bari, Roma, Riccione e Udine. Una tornata di appuntamenti così intensa non si vedeva da anni e siamo felicissimi che oltre 900 insegnanti abbiano partecipato, mostrando interesse ed entusiasmo per i temi presentati: dall’Intelligenza Artificiale allo sviluppo di skills.

Hai bisogno di supporto, un argomento da proporre, oppure una storia che vorresti vedere pubblicata sul blog, da condividere con noi?